giovedì 3 ottobre 2013

Sono Silvio il delinquente...

Sono Silvio il delinquente
puttaniere a tempo perso
è contorta la mia mente
non capite qual è il verso!

Ho stanato nel partito
chi voleva farmi fuori
me li lego tutti al dito
e prometto gran dolori!

Se nessun la grazia scucia
mi lamento al Quirinale
di Re Giorgio ho la fiducia
perché son fondamentale!

Anche Letta, Letta Enrico
più non faccia lo sborone
qui si fa quel che io dico
come il fido Capezzone!

Mi volete decaduto
messo fuori dal Senato
se qualcuno c’ha creduto
al più presto va frenato!

Sono Silvio, Silvio il grande
per Travaglio un po’ caimano
il potere mio s’espande
e nessun mi dica nano!

Sono io che vi comando
faccio il bello e faccio il brutto
se qualcosa vi domando
mi dovete dire tutto!

Ora attendo che la giunta
prenda tempo e si defili
e nel tempo della conta
il Pd mi regga i fili!

1 commento:

  1. sandra ottaviani3 ottobre 2013 14:26

    non ci sono commenti alla verità.

    RispondiElimina